Società Dante Alighieri

"... Quello che noi promuoviamo è un'opera altamente ed essenzialmente civile e pacifica ... " (Dal manifesto di fondazione della "Dante" - 1889)

28.11.18

"UNA DIECIMILA LIRE": IL FILM DI LUCIANO LUMINELLI A OSLO



OSLO\ aise\28 novembre 2018 - Lunedì prossimo, 3 dicembre, alle ore 18.30, il Comitato della Dante Alighieri di Oslo, in compartecipazione con l’Istituto Italiano di Cultura, presenterà il film documentario "Una diecimila lire" (2016). La proiezione del film avrà luogo nella sala polifunzionale dell’Istituto Italiano di Cultura di Oslo in Oscarsgate 56 in presenza del regista Luciano Luminelli e dell’attore Sebastiano Somma

Girato a Irsina, in Basilicata, "Una diecimila lire" è una storia di emigrazione. Quella di Vincenzo, un bambino lucano che si trasferisce a Roma dove vive il fratello Michele. A fare da sfondo, i mitici anni sessanta del boom economico, che però per il Meridione resta ancora un miraggio.

20.11.18

Lunedì 3 dicembre: proiezione del film "Una diecimilalire" in presenza del regista Luciano Luminelli e dell'attore Sebastiano Somma


Carissimi soci ed amici, 
lunedì 3 dicembre alle ore 18:30 si svolgerà il nostro ultimo evento dell’anno presso l’Istituto Italiano di Cultura a Oscarsgate 56. Saremo lieti di presentarvi il film documentario 

Una diecimilalire


Il film è sottotitolato in inglese e sarà presentato dal regista Luciano Luminelli e dall’attore Sebastiano Somma





Girato a Irsina, in Basilicata, Una diecimila lire (2016) è una storia di emigrazione. Quella di Vincenzo, un bambino lucano che si trasferisce a Roma dove vive il fratello Michele. A fare da sfondo, i mitici anni sessanta del boom economico, che però per il Meridione resta ancora un miraggio. 

Siamo a Roma nel 1960. Il protagonista Vincenzo è un giovane intraprendente e volenteroso che all'età di appena undici anni ha deciso di scappare da un piccolo paesino della Basilicata, abbandonando la sua famiglia, per raggiungere il fratello calzolaio che vive a Roma. Sullo sfondo l’Italia del boom economico . Per il ragazzo è un nuovo inizio e insieme l’occasione per ottenere il proprio riscatto sociale. Vincenzo lavora in un bar e, grazie ad una donna che diventerà in seguito sua suocera, riesce a prendere la licenza elementare. Tutto sembra scorrere nel verso giusto, ma una triste scoperta sconvolge la sua vita; i guadagni del fratello non arrivano solo dalla bottega, ma anche da traffici poco chiari. Per aiutarlo, Vincenzo avvia un’attività commerciale, consolidando così la sua affermazione sociale nella capitale, vivendo però con rammarico la lontananza dalla famiglia d’origine e soprattutto dal fratello Giovanni. 
Quando, adulto e vincente, torna al paese tra la sua gente, per raggiungere il padre al capezzale, si riaffacciano con forza i ricordi di quando era bambino, e tra i rimpianti realizza che lontano dalle sue radici ha potuto vivere la sua vita solo a metà. 

Dopo la proiezione sarà offerto un piccolo rinfresco con il classico panettone per scambiarci gli Auguri di Buone Feste. Vi aspettiamo numerosi. 
Cordiali saluti 
Il Consiglio Direttivo di Oslo


8.11.18

SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA - Evento 30 novembre

SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA
Evento 30 novembre
In occasione della III Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, il Comites di Oslo, in collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura di Oslo, l'Ambasciata d'Italia e varie organizzazioni di volontariato che operano sul territorio norvegese, organizza un evento di promozione dell'eccellenza agroalimentare italiana. L'iniziativa, inserita nel contesto di "The Extraordinary Italian Taste” promossa dal Ministero degli Affari Esteri, punta a far conoscere sempre di più al mercato norvegese le produzioni agroalimentari e vitivinicole italiane, con particolare riferimento ai prodotti di qualità certificata; valorizzare il saper fare italiano; diffondere i valori unici della Dieta Mediterranea; presentare l'offerta formativa del nostro Paese nel settore enogastronomico e rafforzare la presenza della cucina italiana in Norvegia.
Vi aspettiamo il 30 novembre dalle 18.00 alle 22.00 presso la Ris Menighetshus, Risbakken 1, Oslo.
Ci sarà l’occasione di conoscere, oltre al Comites, anche le altre organizzazioni di volontariato che lavorano in Norvegia e Islanda in diversi settori culturali per la comunità italiana. Parteciperanno inoltre i rappresentanti delle istituzioni italiane a Oslo che fanno parte della rete estera del Ministero degli Affari Esteri (Ambasciata e Istituto Italiano di Cultura).
Ci saranno alcuni brevi intermezzi musicali durante la serata.
Sarà dunque possibile assaggiare qualche proposta culinaria e brindare tutti insieme al Natale che si avvicina.
È prevista la possibilità di partecipazione dei produttori italiani all'iniziativa.
Le società interessate a promuovere la propria attività possono far richiesta di partecipazione alla Camera di Commercio italo-norvegese entro e non oltre il 15 novembre 2018 inviando un messaggio a: info@nihk.no
Per motivi logistici e organizzativi, gli ospiti sono pregati di registrare la propria partecipazione sulla pagina FB dell’evento in Comites Oslo oppure mandare un messaggio a info@comitesoslo.org
Per ulteriori informazioni: jennifer.aramini@comitesoslo.org
L'iniziativa è organizzata dal COMITES DI OSLO in collaborazione con:
NORSK-ITALIENSK HANDELSKAMMER; ASSOCIAZIONE GIOVANE ITALIA; COMITATO DI OSLO SOCIETÀ’ DANTE ALIGHIERI; ASSOCIAZIONE ITALIANI IN NORVEGIA; COMUNITA’ CATTOLICA A OSLO; ASSOCIAZIONE IKIS A STAVANGER; ItaT: ITALIANI A TRONDHEIM